Fabbisogno attrezzature e materiali

L'Istituto da molti anni lamenta carenza di spazi da adibire ad aula e ad attività laboratoriali in ogni ordine di scuola. Questo vincola e limita l'organizzazione dell'offerta formativa, oltre al fatto che le attuali aule sono nella maggioranza dei casi poco spaziose e inadatte a contenere classi costituite da oltre 25 alunni, quali sono la maggioranza delle nostre.

Con il 2016 dovrebbero essere avviati i lavori di ampliamento della scuola secondaria di I grado, che presumibilmente saranno conclusi  entro il triennio di validità del presente Piano.

Per le altre scuole non si prospettano soluzioni nel breve periodo.

Da un punto di vista delle attrezzature, la Scuola sta lavorando per  migliorare il cablaggio della rete wireless della scuola secondaria di I grado e di acquistare una serie di dotazioni tecnologiche digitali  per la stessa scuola e per le scuole primarie e dell'infanzia accedendo a bandi PON FESR e  di privati. Si rimanda per i dettagli alla sezione relativa al Piano Nazionale Scuola Digitale del presente documento.

Nel corso del triennio si prevede di acquistare attrezzature per la pratica sportiva per le palestre annesse all'Istituto e di migliorare le attrezzature per le attività laboratoriali di scienze, arte e ceramica, musica nelle scuole primarie e nella secondaria di I grado e per le attività ludico/espressive nelle scuole dell'infanzia.