Competenze chiave europee

Le competenze chiave sono una combinazione di conoscenze, abilità e attitudini che permettono di adattarsi ai costanti cambiamenti della società.

Attraverso l'acquisizione di esse gli individui saranno in grado di analizzare, ragionare e comunicare in modo efficiente nel momento in cui propongono e interpretano i problemi nei diversi ambiti.

 

La comunità europea dal 2003 raccomanda che gli Stati membri sviluppino l'offerta di competenze chiave per tutti nell'ambito delle loro strategie di apprendimento permanente, tra cui le strategie per l'alfabetizzazione universale, e utilizzino le «Competenze chiave per l'apprendimento permanente — Un quadro di riferimento europeo», in seguito denominato «il quadro di riferimento».

 

Il nostro Istituto, da anni coinvolto in formazione e approfondimento sul lavoro per competenze, ha proposto dall'anno scolastico 2017/2018, una progettazione che prevede la realizzazione di COMPITI DI REALTA' che vadano a valutare le competenze chiave europee.

Il tutto finalizzato anche alla CERTIFICAZIONE delle competenze che secondo quanto previsto dalla normativa vigente avviene al termine della classe V di scuola primaria e al termine della classe III di scuola secondaria di I grado.

 

 

Competenze chiave europee e compiti di realtà